DETRAZIONI PER RISPARMIO ENERGETICO E RISTRUTTURAZIONI

Sostituire vecchi infissi conviene: installare infissi di ultima generazione permette di usufruire delle detrazioni fiscali, in misura variabile di anno in anno. La detrazione consente di recuperare in dieci anni l’importo investito nei nuovi prodotti.

Scegliere nuovi infissi conviene: la qualità che caratterizza gli infissi e gli interventi d’installazione offerti da Punto Casa assicura una bolletta più leggera, con costi di riscaldamento e raffrescamento notevolmente ridotti.

Contestualmente alla fornitura degli infissi, Punto Casa omaggia i suoi clienti con la realizzazione a titolo gratuito della pratica ENEA per la detrazione ai fini energetici, contribuendo concretamente a favorire il massimo ritorno dell’investimento.

Guida agli incentivi fiscali per il settore degli infissi

BONUS RISTRUTTURAZIONI

Il Bonus ristrutturazioni è una detrazione IRPEF pari al 50% in dieci anni su un importo massimo di 96.000 Euro. La detrazione è valida esclusivamente per i privati ed interessa solo immobili ad uso residenziale.

Usufruire del Bonus ristrutturazioni è semplice e veloce: basta richiedere la detrazione al momento della definizione dell’ordine e l’amministrazione di Punto Casa si farà carico di redigere le fatture in maniera tale che siano conformi ed in linea con quanto previsto dalla legge.

Successivamente, in fase di dichiarazione dei redditi, dovranno essere indicati i dati catastali dell’immobile nel quale è stato effettuato l’intervento.

ECOBONUS

L’Ecobonus è una detrazione IRES ed IRPEF che coinvolge anche i contribuenti che conseguono il reddito di impresa. In questo caso la detrazione è pari al 50% in dieci anni su un importo massimo di 60.000 Euro.

Questo tipo di detrazione richiede la redazione di una pratica che deve essere inviata in via telematica all’ENEA, l’ente che si occupa delle dichiarazioni: gratuitamente, Punto Casa gestirà l’intera pratica, dalla redazione del documento al successivo invio.

Per fruire della detrazione, i pagamenti devono essere effettuati con bonifico bancario o postale, riportante alcune informazioni fondamentali: il riferimento alla norma nella causale, il codice fiscale del beneficiario della detrazione ed il codice fiscale o la partita Iva del beneficiario del pagamento.


Vuoi ricevere maggiori informazioni? Chiamaci subito allo 049 584 6479 o clicca qui e contattaci online!