News

#1 Come scegliere gli infissi: alcuni consigli sulla scelta dei materiali.

Devi ristrutturare o stai costruendo la casa dei tuoi sogni ed è arrivato il momento dell’acquisto degli infissi? Ti sarai di certo reso conto che ci sono varie tipologie di materiali per costruire una finestra e moltissime combinazioni di finiture e colori.
I serramenti sono elementi fondamentali perché garantiscono l’isolamento termico e acustico dell’involucro edilizio, e inoltre devono integrarsi al meglio con l’arredamento e lo stile dell’abitazione.
Ogni soluzione presenta vantaggi e svantaggi più o meno marcati e, quindi, prima di procedere all’acquisto ed alla valutazione dei prezzi risulta opportuno affidarsi ad un serramentista esperto che, dopo un’approfondita analisi delle tue esigenze ti aiuterà a scegliere la soluzione più indicata ed effettuare, quindi, l’acquisto migliore.

Noi di Punto Casa serramenti abbiamo voluto riassumere alcuni consigli che ti possono aiutare nella scelta della tipologia di serramento:

Incominciamo con il legno: gli INFISSI IN LEGNO sono quelli tradizionalmente più diffusi e probabilmente anche quelli che offrono il miglior risultato estetico. Il legno è un materiale vivo e pregiato. Comporta un basso impatto ambientale e offre un eccellente livello di trasmittanza termica. Presenta buone caratteristiche di durabilità, stabilità dimensionale in esercizio, resistenza meccanica e rigidezza.
Le moderne tecniche di verniciatura e le vernici all'acqua di ultima generazione, proteggono l'infisso in legno per molti anni, fino ad oltre 15 anni a seconda della lavorazione richiesta, sfatando il mito che il legno non è un materiale duraturo. E' importante, però, tenere la superficie esterna sempre pulita dalla polvere e dallo sporco, che altrimenti, andrebbe irrimediabilmente ad intaccare la vernice. Inoltre, periodicamente, è necessario trattare la superficie dell'infisso con prodotti specifici che ravvivano la vernice e la protegge, un pò come si fà per ravvivare la pelle dei sedili della macchina. 
In ogni caso, gli infissi in legno richiedono una manutenzione costante nel tempo al fine di preservare al meglio la vernice e il materiale.
Riassumendo (serramenti in legno)
PRO: Materiale bello e pregiato, con una ampia scelta di personalizzazioni. Buone caratteristiche di durabilità e stabilità dimensionale. Buoni valori di trasmittanza termica.
CONTRO: Pulizia e manutenzione costante.

 

SERRAMENTI IN LEGNO/ALLUMINIO: l’unione del legno all’interno e dell’alluminio all’esterno ,crea un serramento senza compromessi che combina i vantaggi dei due materiali. Infatti il rivestimento esterno in alluminio annulla le manutenzioni e i rischi di deterioramento precoce del legno. L’abbinamento di questi due materiali permette di realizzare finestre altamente performanti, conservando all’interno tutto il calore e il prestigio di un materiale vivo come il legno. A questo proposito, si possono adottare essenze e finiture pregiate di elevato livello estetico che non sarebbero proponibili all'esterno. Tuttavia la complessità del prodotto, i materiali impiegati e il loro assemblaggio hanno dei costi elevati e si riflettono di conseguenza sul costo complessivo dell’infisso. Inoltre, raccomandiamo di prendere in considerazione solo serramenti in legno/alluminio di alta qualità, costruiti utilizzando le moderne tecniche.
Riassumendo (serramenti in legno/alluminio)
PRO: serramento senza compromessi, un serramento in legno con assenza di manutenzione.
CONTRO: costo elevato

 

SERRAMENTI IN PVC: Il PVC negli anni ha avuto una notevole evoluzione, e si stà sempre più diffondendo nel campo della serramentistica. Offre un eccellente valore di trasmittanza termica, che comporta un alto isolamento termico. Inoltre le moderne tecniche di costruzione permettono di ottenere un serramento di altissima qualità assicurando notevoli prestazioni estetiche.
Il PVC è resistente ai raggi solari e alle intemperie, ma in piu’, rispetto agli altri materiali, è caratterizzato da costi decisamente inferiori.
Il PVC per durare nel tempo deve essere di ottima qualità e certificato per il clima italiano (classe S). La costruzione deve essere realizzata su impianti moderni che garantiscano una qualità eccellente e certificata del prodotto finale.
L'infisso in PVC è personalizzabile con una vasta varietà di colorazioni effetto legno e tinte RAL. E’ possibile realizzare infissi in PVC in grado di garantire una resa estetica molto simile al legno.
Riassumendo (serramenti in PVC)
Pro: Estetica accattivante e resistenza ai raggi solari e alle intemperie. Eccellenti valori di trasmittanza termica e acustica. Costi contenuti.
Contro: Dal punto di vista estetico sono ovviamente meno ‘caldi’ dei serramenti in legno.

 

SERRAMENTI IN ALLUMINIO: l’alluminio è leggero e versatile e si adatta a tante soluzioni differenti. Uno dei principali vantaggi dell’alluminio è la sua capacità di resistere bene alle intemperie e, quindi, di caratterizzarsi come materiale durevole sotto tanti punti di vista. I serramenti in alluminio richiedono, quindi, poca manutenzione e possono risultare particolarmente indicati a diversi acquirenti che, per svariati motivi, non hanno il tempo di garantire un livello costante di manutenzione. Per esempio nel settore commerciale (uffici, capannoni) è indicato usare serramenti in alluminio. Tuttavia l’alluminio si sta’ diffondendo nell’edilizia privata moderna perché grazie alla sua rigidezza strutturale è indicato nella realizzazione di grandi vetrate come scorrevoli alzanti o vetrate fisse, poiché riesce a supportare il peso di vetrate molto ampie e pesanti.
L’alluminio è però uno scarso isolante, sia dal punto di vista termico che acustico, ed un infisso realizzato esclusivamente con questo materiale non garantirà prestazioni soddisfacenti. Inoltre è sicura l'isorgenza di condense e muffe all'interno poichè la superificie esterna e quella interna sono a stretto contatto tra di loro. Quindi, l’alluminio deve essere combinato con un isolante collocato all’interno del profilo che ha lo scopo di migliorare gli aspetti in cui questo materiale risulta deficitario. Perciò l’acquisto di serramenti in alluminio per una abitazione deve essere analizzato attentamente.
Riassumendo (serramenti in alluminio)
Pro: possibilità di realizzare vetrate molto grandi con pesi importanti. Si adattano bene ad abitazioni moderne grazie a profili slim che lasciano spazio a vetrate più ampie di un serramento tradizionale. Manutenzione assente.
Contro: costo elevato. Non spicca per le sue caratteristiche di tenuta termica.
 
In conclusione, tramite una approfondita consulenza iniziale si individua la giusta tipologia di infisso in base ai gusti e alle esigenze di ogni singolo cliente. Inoltre la scelta del serramento dipende da molti altri fattori come il vetraggio, ferramenta, finiture, essenze e accessori optional, che andremo ad approfondire in seguito con altri articoli.


Clicca su questo link http://www.puntocasaserramenti.it/richiesta-preventivo/ e potrai richiedere una consulenza o un preventivo senza impegno!

Per maggiori informazioni sui nostri serramenti --> http://www.puntocasaserramenti.it/prodotti/serramenti/